Dell cambia il BlackBerry con uno smartphone proprio

Dell cambierà il BlackBerry di Research in Motion a migliaia di suoi impiegati con uno smartphone di propria produzione, ha annunciato giovedì l’azienda. Il cambio, che suppone un risparmio di costi, riguarderà approssimativamente 25,000 impiegati di Dell che hanno un BlackBerry aziendale. Dell possiede 100,000 impiegati in tutto il mondo e sta portando a termine uno sforzo per convincere i suoi clienti aziendali a cambiare verso lo smartphone della compagnia. La notizia è stata annunciata dal Wall Street Journal e confermata dal portavoce di Dell, David Frink. Frink ha dichiarato che il cambio comincerà presto, ma ha annunciato che ci vorrà tempo per completarlo.RIM non ha risposto alle richieste di commenti. Gli utenti del BlackBerry di Dell cambieranno verso il nuovo Dell Venue Pro, che funziona con il software Windows Phone 7 e opera con la rete di T-Mobile USA, la filiale statunitense di Deutsche Telekom. La decisione può essere una piccola sorpresa, date le sue aspirazioni al mercato mobile. La compagnia ha parlato frequentemente dell’uso di dispositivi mobili come un accesso alla vendita e promozione di una maggior gamma di servizi. Dell è entrata formalmente nel mercato degli smartphone alla fine dell’anno passato e ha lanciato il suo primo telefono negli Stati Uniti, l’Aero, all’inizio di quest’anno. L’Areo funziona con il software Android di Google, come la nuova tablet di Dell, la Streak. RIM ha dominato da molto tempo il mercato degli smartphone aziendali, ma ha visto come il suo margine di mercato si era aveva davanti a compagnie come Apple. Nel terzo trimestre da parte del mercato degli smartphone di RIM è caduta più di quattro punti percentuali rispetto ai livelli di un anno fa, secondo l’azienda di studi di mercato IDC.

Scritto da ioio10