L’alternativa di Google a Wikipedia

googleknol.jpg

Come poteva Google farsi sfuggire un occasione del genere?

Google Knol è un progetto che Google sta attualmente testando e che permette ad ognuno di creare una pagina su un determinato argomento. Gli altri utenti possono poi commentare, esprimere un giudizio e contribuire alla stesura del documento, se l’autore concede loro i permessi.

Il sistema è ora in una fase beta privata e non è ancora possibile vedere alcuna pagina. I vari screenshoot che circolano potrebbero essere molto diversi dal prodotto finale e Google ha anche affermato che il progetto potrebbe anche non vedere mai la luce.
Le varie pagine di Knol saranno ovviamente ospitate sui server di Google e gli autori avranno anche la possibilità di attivare o disattivare la visualizzazione degli annunci Google AdSense e di monetizzare in qualche modo il lavoro svolto per la creazione dei documenti.

Non resta che aspettare l’eventuale versione pubblica di questo servizio e vedere come si posizionerà nei confronti di soluzioni già presenti come Wikipedia, Squidoo e Mahalo.

Ulteriori punti di vista sull’argomento:

Fonte: http://www.motoricerca.net

Scritto da Angelo Tricarico

Appassionato di informatica sin da quando ero piccolo. Attratto da tutto ciò che è alimentato ad elettricità. Sviluppatore di giochi, applicazioni, software e siti web. Attualmente ricopro il ruolo di analista IT per un'importante società italiana.