Apple potrebbe star pensando di creare un servizio di musica

Apple è in trattativa con varie case discografiche per aprire un servizio di musica basato sull’abbonamento, permettendo un accesso illimitato a canzoni attraverso una quota mensile, secondo quanto scritto dal quotidiano statunitense New York Post. Da alcune settimane il capo di Apple iTunes, Eddy Cue, ha dialogato con diverse case discografiche riguardo come potrebbero sviluppare questo piano.

Il servizio potrebbe fissare i prezzi a livelli, che andrebbero dai 10 ai $ 15 ( da circa 7 a € 10), dipendendo in gran parte dalla musica che essere inclusa e del tempo che i clienti sarebbero capaci di accedere al contenuto. Apple non ha potuto essere contattata da Reuters per rilasciare commenti fuori dall’orario commerciale negli Stati Uniti.

Scritto da ioio10